Ancora una volta il Liceo Aselli torna a offrire alla città una mostra... anzi due.

PerSito2Una mostra retrospettiva che, per festeggiare i 90 anni del nostro Liceo, guarda al passato ricordando, con filmati, immagini, exhibit tutte le mostre nazionali che dal 1997 al 2008 sono state ospitate dalla nostra scuola. Ma non possono certo mancare le mostre che dal 2009 il Liceo Aselli stesso ha progettato, costruito ed allestito, con un coinvolgimento totale per docenti e studenti: ecco allora Viaggi di Raggi, Energia dove sei?, Alchimix, Sulle spalle dei Giganti, nate per avvicinare studenti e visitatori in modo semplice e "tangibile" alla fisica, alla chimica, all'astronomia.

È sicuramente più semplice ideare e costruire una mostra interattiva, basata su exhibit, legata alla fisica e alla chimica. Ma è possibile tradurre in exhibit, in "macchine", in esperimenti che facciano vedere, sentire e toccare "con mano" le idee astratte della matematica? Questa è la sfida che docenti e studenti del Liceo Aselli hanno raccolto e che ha dato origine alla nuova mostra, che ruota attorno ad un concetto fondamentale della matematica moderna: quello di funzione come modello per descrivere, prevedere e controllare fenomeni reali. Perché il matematico investe tanti sforzi nella comprensione e nello studio del concetto di funzione? Quali ostacoli, quali utilità, quali inattese bellezze nasconde questa idea tanto astratta? PerSito1A questo cercherà di rispondere la nuova mostra La matematica fra le mani, con percorsi differenziabili per le diverse età dei visitatori e con un obiettivo ambizioso, ma non impossibile: che ognuno possa uscirne con la percezione di aver finalmente fatto proprio, perché "toccato" con mano, ciò che sempre ha considerato come qualcosa di troppo lontano ed irraggiungibile.

Dal 24 gennaio al 1 marzo 2015

Santa Maria della Pietà - Cremona

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione