Guest - Joe
Hai ragione , caro Luca, sognare, cioè pensare al futuro, è fondamentale per costruire bene la propr...
Guest - Gianedoardo Pugliesi
Quest'anno la classe 3BLSA ha conseguito una quantità stupefacente di progetti extra curricolari che...
Sono molto contento che la visita sia stata di vostro gradimento.
Speriamo di vedervi nuovamente!
...

Accesso Utenti

Alla lettera di "welcome!" rivolta agli exchange-students ospiti all'Aselli seguono le testimonianze di alcuni di loro: Kari, Connor, De Wayne, Josiane, Kayleigh

 

TO THE EXCHANGE-STUDENTS             
Hi everybody,
My name is Daniela Nolli and I will be your counselor at Liceo Scientifico Aselli, the Cremonese school you will attend in Italy.
I'm writing to tell you something about our school, whose organization is totally different from yours, but as Exchange students you will have to follow the same schedule as the Italian students, which will mean  being patient for the first months when your Italian is quite insufficient to understand the teachers of our school.
Part of the educational mission of Liceo Aselli is to develop student responsibility and a good work ethic: attendance is mandatory and absence is to be justified by your Italian parents - in case of missing justification students will not be permitted to enter their classroom and Rotary  will  be informed.
The process of scheduling Exchange students is based on the School Committee choices: each of you will be assigned to a class and that class will be your class up to the end of the school year; once the school year begins, students will not be permitted to replace one class for another.


A course of Italian for Beginners will be organized by the Liceo in order to give you the basic knowledge of our language. To attend this course you will be allowed to go out of the school building for the time needed, but after the Italian lesson you are supposed to come back to Liceo Aselli.
I want to insist on the importance of regular attendance, because it has been proved over the years (we have had exchange students for 10 or more years) that attendance is the guarantee of a proper  learning of the language and ,consequently, the best way to be introduced to the social life of our town.
I've read all your applications and I see you are all highly motivated: this will facilitate your experience as exchange students in Italy, where schools are more academic and less practical than the school in your countries.
This is all for now, I only wanted to give you some details so you will be prepared to do your best with my personal help and that of all of my colleagues'. Without saying, we are very happy to have you as our students, to prepare you together with  all the students of Liceo Aselli to became citizens of the world.
Waiting to see you on the first days of school -
 Daniela Nolli -
(exchange-students counselor)
remember:  don't miss this great opportunity to learn a lot – STAY CURIOUS, STAY POSITIVE

 

Kari's report

kariMi chiamo Kari Porter e vengo dal Kansas, USA. Ho 17 anni e ho abitato in Kansas per tutta la mia vita. Quasi 2 anni fa ho deciso di fare questo scambio, ed è stata la migliore decisione della mia vita. Sapevo che volevo andare in Europa ma non ero sicura dove. Ho scelto l’Italia e sono contenta. Sono qua con Rotary Youth Exchange International. Ho scoperto questa esperienza attraverso la mia scuola in America. Sono venuta qua per studiare italiano e per conoscere la vostra cultura. Ho abitato qua per 8 mesi e torneró a casa in Luglio, saranno trascorsi 10 mesi lontano da casa mia. Sembrava impossibile di arrivare fino questo punto 8 mesi fa, ma ora che sono qui non posso credere quanto velocemente è passato il tempo.
Ho scelto l’Italia per la cultura, il cibo, la lingua, e con la speranza di provarle tutte. Nel tempo che ho trascorso in Italia ho visto molte zone e anche alcune parti dell’Europa. Sono stata a Milano, Roma, Venezia, Toscana, Lago di Garda, Verona, Cinque Terre, e altre piccole cittá nel Nord Italia. Sono stata anche a Londra e Bath in Inghilterra, e inoltre Strasburgo in Francia. Sono stata veramente fortunata di poter vivere questa esperienza di viaggio e di avere visto questi paesi e l’Europa.
La cosa che mi è piaciuta di piú è quella di aver incontrato nuove persone. Ho conosciuto molti amici, da tutto il mondo, che ricorderó per tutta la vita. Ho incontrato tanti amici italiani con cui ho programmato di tornare in Italia. Non sono sicura di come torneró in Luglio perché lo so, mi lasceró alle spalle delle persone fantastiche. Le mie famiglie ospitanti sono diventate come una seconda famiglia e mi sento molto vicino a loro, come se fossero la mia famiglia. I miei amici della mia classe a scuola sono fantastici e mi mancheranno tanto. Ho avuto la possibilitá di conoscere altri studenti di scambio in Italia e sono diventati la mia famiglia. Le persone che ho incontrato hanno reso possibile tutto questo. Ci sono molte persone bellissime in questo mondo ed ho avuto la possibilitá di sperimentare tutto questo ed è stato veramente incredibile.
Ė difficile spiegare alle altre persone il mio scambio perché è difficile anche per me. Ė una parte significativa della mia vita e sembra impossibile che è quasi finito. Pensare che fra 2 mesi saró a casa non è solo terrificante ma anche inimmaginabile. Questi 8 mesi sono passati velocemente e ho tanto paura di rientrare nella vita normale. Questo scambio mi ha insengnato a prendermi cura di me stessa e per essere responsabile delle mie azioni. Mi ha insegnato che questo mondo è piú grande della mia piccola cittá in Kansas. Soprattutto, mi ha dato il coraggio di essere chi voglio. Ho ascoltato tante persone che mi dicevano cosa fare della mia vita ma ora so cosa è giusto per me. Quest’anno è stato incredibile e ha cambiato la mia vita. Grazie a tutte le persone che mi hanno sostenuto quest’anno. Non lo dimenticheró mai.

 

Connor's report

connorIl mio nome è Connor Hulett. Ho 18 anni e vengo dal Missouri, Stati Uniti d'America. Sono un Rotary Youth Exchange Student. Sono molto contento di aver scelto l'Italia. L'Italia è stata la mia prima scelta come paese e non rimpiango assolutamente questa scelta. La cucina italiana è la cosa migliore che abbia mai assaggiato in vita mia. Ho viaggiato in tutto il nord Italia e mi è piaciuto tutto. Adesso sto sempre con i miei nuovi amici che ho conosciuto qui a Cremona. Sarà molto difficile lasciarli. Sono grato per questa esperienza. 

 

De Wayne's report

Ciao a tutti! Mi chiamo DeWayne! Ho diciotto anni, e sono un ambasciatore degli stati uniti (specificamente, dell'Arkansas). Sono uno Exchange Student qui a Cremona, rappresentando il programma internazionale, Rotary. Io partecipo a due gruppi di musica, Musincantos Musical Academy, ed anche il Back To School. Sono molto contento in questo momento. Mi piace la cucina italiana; inoltre, i miei nuovi amici italiani. Un'osservazione che ho dell'Italia e questa: Dagli occhi di un americano, è strano vedere che anche gli uomini si vestono con stile. Quando torno a casa, spero di avere più conoscenza del mondo. Grazie e ciao! :)
Tanti baci!
Wayne

 

Josiane's report

josianeBuongiorno, mi chiamo Josiane Roy, ho 17 anni e vengo dal Canada francese. Sono contenta di aver scelto l'Italia come paese ospitante. Da l'inizio del anno, ho avuto l'opportunità di visitare tutto il nord fino a Roma e mi è piaciuto molto. All'Aselli sono nella sezione bilingue, 4C, e mi trovo molto bene. Il liceo mi permette di vedere la vita di uno studente in Italia e di avere degli amici italiani. Vorrei ringrazie il Rotary per permettermi di fare questa grande opportunità e anche il Liceo Aselli per avermi accolto nella scuola.

 

 

Kayleigh's report

kayleighCiao. Mi chiamo Kayleigh e vengo dallo stato di New York. Ho 19 anni e sono una studentessa scambio con Rotary. Io abito in Cremona e durante il mio tempo libero vado in centro con i miei amici. Mi piace molto stare a Cremona perché c'è sempre qualcosa da fare. In Febbrario sono andata in Inghilterra con la mia scuola e in Aprile sono andata a Barcellona. La mia famiglia è venuta in Italia in Marzo e siamo andati a Venezia, Firenze, Roma, Toscana, Cinque Terre, e Milano. Sono molto fortunata per questa esperienza. Quest'anno è stato incredible. ho incontrato tante persone che non dimenticherò mai. Grazie Mille per questa esperienza. 

 

 

 

  • No comments found

Leave your comments

Post comment as a guest

0
Your comments are subject to administrator's moderation.
Powered by Komento
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione