drawing pantograph2

All’inizio dell’anno scolastico 2010-2011 si è creata una rete di scuole per la formazione e la ricerc-azione in ambito matematico, avente come scuola capofila il liceo Aselli e alla quale partecipa anche il Museo di Storia Naturale di Cremona. È stato presentato un progetto denominato MateLaboratorio, sostenuto dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona, che vede anche la collaborazione del Dipartimento di Matematica dell’Università di Modena e Reggio Emilia e dell’Associazione delle Macchine Matematiche di Modena, per stimolare, implementare e valorizzare le positive esperienze in campo metodologico didattico delle scuole della provincia di Cremona supportando la formazione degli insegnanti. Il percorso, in questa prima fase rivolto a docenti della scuola secondaria di primo grado e del biennio della scuola secondaria di secondo grado, vuole diffondere una metodologia di attività di laboratorio di matematica attraverso l’uso nella prassi didattica di macchine matematiche.

 


 

PascalinaNell’anno scolastico 2012-2013 il Progetto continuerà coinvolgendo altri insegnanti della provincia e anche insegnanti di scuola primaria. In questa seconda parte del Progetto si intende portare avanti le azioni intraprese nel biennio 2010/2012, cercando di potenziare il laboratorio di matematica attrezzato e di sviluppare ancora di più il programma di formazione insegnanti seguito da sperimentazioni condotte da questi ultimi nelle loro classi, con la raccolta della relativa documentazione. Saranno naturalmente sfruttate le risorse e le conoscenze ereditate dalle attività svolte nella prima parte del progetto: potranno, ad esempio, essere coinvolti  insegnanti già formati  (come tutor e testimoni) e utilizzati materiali già prodotti (report e diari degli insegnanti, protocolli, presentazioni, …).

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione