neuroscienzeLe Olimpiadi delle Neuroscienze costituiscono le fasi locale e nazionale della International Brain Bee (IBB): una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze (intelligenza, memoria, emozioni, stress, invecchiamento, sonno, malattie del sistema nervoso, …).

L’obiettivo principale della competizione, promossa dalla Società Italiana di Neuroscienze, è accrescere fra i giovani l’interesse per la biologia, in generale, e per lo studio della struttura e del funzionamento del cervello umano, l’organo più complesso del nostro corpo.

Le ultime edizioni delle Olimpiadi delle Neuroscienze sono state organizzate dall'Università degli Studi di Brescia - Dipartimento di Medicina Molecolare e Traslazionale.

Le Olimpiadi delle Neuroscienze si articolano in 4 fasi:

  1. Fase locale: si svolge nelle singole scuole partecipanti ed è finalizzata ad individuare 5 studenti che accedono alla fase successiva.
  2. Fase regionale: si svolge in una sede all’interno della nostra Regione. In questa fase vengono selezionati i 3 migliori studenti per ogni regione.
  3. Fase nazionale: si svolge a Brescia, dove, tra i 3 migliori studenti di ogni competizione regionale, verrà individuato il vincitore nazionale. Il vincitore rappresenterà l'Italia nella competizione internazionale, ricevendo un’apposita borsa di studio.
  4. Fase internazionale (International Brain Bee). Ogni anno questa competizione viene svolta in una paese diverso: Washington (USA) nel 2014; Cairns (Australia) nel 2015.

Per ulteriori informazioni:

http://www.unibs.it/didattica/orientamento-e-ammissione/olimpiadi-delle-neuroscienze-2016

Classifica triennio 2016: scarica il file della classifica

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione